Please enable JavaScript to access this page. Il colostro può curare il cancro? | Consigli per la salute

Il colostro può curare il cancro?

Questa è una domanda importante perché secondo le statistiche, gli americani sono molto vulnerabili alle malattie tumorali. Il cancro è una malattia che è legato al deficit del sistema immunitario mentre il colostro è ben noto per la sua capacità di aumentare il sistema immunitario il nostro corpo '. Le cellule tumorali sono creati in corpo tutto il tempo, ma il nostro sistema immunitario di ucciderli prima che sviluppare ulteriormente e diventare pericolosi. Lo sviluppo delle cellule tumorali indicano che il nostro sistema immunitario non fanno il loro lavoro in modo efficace. Le cellule cancerogene utilizzano questa opportunità per ampliare la loro invasione nel nostro corpo e la diffusione fuori controllo.

Così per combattere il cancro, si dovrebbe rafforzare le difese, stimolando il sistema immunitario del corpo. Il colostro è uno dei trattamenti per contribuire a rafforzare il sistema immunitario. Il colostro contiene l'acido fitico antiossidante che impedisce di ferro di raggiungere e nutrire le cellule tumorali.

Il colostro contiene molti composti bioattivi. Alcune di queste molecole benefiche sono state intensamente studiate per i loro effetti sulla crescita delle cellule del cancro e di apoptosi (morte cellulare programmata). Recenti studi condotti da ricercatori Svezia ha rilevato che:

Alfa lattoalbumina uno dei immune nel colostro possono causare il cancro delle cellule di commettere "suicidio". Un altro studio ha sottolineato l'inibizione della crescita delle cellule tumorali e l'apoptosi indotta da interleuchina 4, una citochina trovato nel colostro. Le cellule Natural Killer che sono presenti nel colostro fornire la resistenza contro i tumori, tuttavia queste cellule hanno finora dimostrato minima attività citotossica. Altri componenti del colostro che potenzialmente può inibire il processo di cancerogenesi sono Tumor Necrosis Factor, Vitamina A, Vitamina D, polipeptide ricco di prolina (PRP) e TGF-beta peptide simile.

La ricerca ha dimostrato che i livelli aumentati di IGF-1 nel plasma sono associati ad un aumentato rischio di cancro della prostata e della mammella. Tuttavia, gli studi suggeriscono che i livelli più elevati di questo ormone nei pazienti con tumore sono il risultato di cellule tumorali oltre alla produzione di fattori di crescita insulino-simili, non a causa di un complemento di ormone da una fonte esterna.

Anche se colostro ha molti benefici a pazienti malati di cancro, ma non cambia il DNA. Molti esseri umani sono predisposti al cancro, e molti di noi hanno cellule tumorali dormienti nel nostro corpo. Ma comunque facendo una dieta sana e che consumano integratori alimentari come il colostro possono scoraggiare la proliferazione delle cellule malsane.

Un altro interessante studio su Il colostro ha mostrato che esso produce l'interferone e la perossidasi all'interno del corpo. Queste due sostanze sono responsabili di recupero drammatico di molti malati di cancro.

Mentre la parte più interessante viene dal sito web Dedi. Secondo questo sito, un gruppo di ricercatori provenienti da Dedi iniettare una determinate cellule del cancro incurabile a mucche e allora quelli che le mucche producono il colostro contiene anticorpi specifici per uccidere le cellule tumorali non trattabili. Secondo loro tutto sembrava funzionare, ma aveva bisogno di una ricerca più profonda, ma quando il governo attraverso la FDA ha sentito parlare di questa informazione che chiudere l'operazione. Ma non riesco a convalidare la verità di questa storia, lo lascio ai lettori di scavare di più su queste informazioni.

Quindi la mia conclusione è colostro ha un impatto positivo sui malati di cancro e può essere aggiunta ai trattamenti esistenti per il cancro. Se siete affetti da cancro o meno, dovreste prendere in considerazione a consumare colostro su base regolare per ottenere miglioramenti significativi per la salute. Se non siete troppo sicuri è meglio consultare il proprio medico prima di agire.